Galveston

Progetti audiovisivi

Novità per modificare video e foto

Posted by on Giu 22, 2018

Nel mondo della tecnologia ci sono due diversi aspetti da considerare, che giocano a rincorrersi e che devono tenere il passo l’uno con l’altro: il mondo degli hardware e il mondo dei software. Da una parte, cioè, ci sono dispositivi sempre più sofisticati, gestiti da persone sempre più abili ed esperte, dall’altra ci sono programmi che devono essere in grado di soddisfare al meglio le esigenze sempre più complesse degli utenti, e di sfruttare al massimo le potenzialità delle macchine. Eco allora che le novità si susseguono in modo vertiginoso con lo scopo di rendere più facile lo svolgimento di determinate operazioni e migliori i risultati finali. Parlando di video editing e di manipolazione di immagini sono due le novità più rilevanti nei rispettivi settori. La prima novità riguarda un’applicazione di Google, uno dei colossi più potenti del mondo del web. Durante la periodica conferenza con gli sviluppatori i gestori di Big G hanno infatti comunicato alcune rilevanti novità che riguarderanno l’app “Foto”, la quale consente di gestire, sia da pc che da dispositivi Android, tutti i video e le foto che si hanno salvate sul dispositivo stesso. La novità che ha destato il maggiore interesse è collegata all’utilizzo di un’intelligenza artificiale molto sofisticata che sarà in grado di dare automaticamente dei suggerimenti di modifica. Se prima, quando c’era da effettuare qualche miglioria su una foto, era necessario entrare nella schermata dedicata all’editing, adesso sarà la AI stessa a dirci cosa potremmo fare per migliorare il nostro scatto. Ad esempio, se una fuoco è ruotata, ci suggerirà di cambiare il suo orientamento se è sfocata, la metterà a fuoco. Ovviamente noi abbiamo il potere di decidere se accettare o rifiutare il consiglio. Inoltre, l’intelligenza artificiale è in grado di riconoscere i volti delle persone che conosciamo su una foto, e di suggerirci quindi la condivisione con loro. Una delle novità più attese è anche la funzione di colorazione delle foto in bianco e nero, o viceversa della trasformazione degli sfondi in bianco e nero mentre il soggetto in primo piano resta a colori. In “Foto” sarà inserito anche un nuovo sistema di archiviazione delle immagini tramite l’utilizzo di una stella che servirà a segnalare le nostre foto preferite, mentre i cuori, come già accade ora, corrispondono ad un “like” messo su una foto o un album condiviso. La seconda novità, quella che riguarda invece il mondo del video editing, è relativa ai droni, dispositivi che sono nati di recente ma che stanno trovando un impiego sempre più massiccio sia in ambito lavorativo che ludico. Quando si fanno le riprese con un drone è abbastanza naturale, poi, voler modificare il video per abbellirlo e poi poterlo condividere. Per tutti i quadricotteri della gamma Parrot Bepop è stata creata una nuova app che si chiama “Flight Director” che presenta funzionalità davvero uniche nel settore. In pratica l’utente non deve fare nulla: è l’app da sola che monta il video rendendolo come un video professionale. Ciò che l’utente può fare è decidere la lunghezza del filmato, aggiungere della musica di suo gradimento, e scegliere uno dei temi e degli schemi di montaggio proposti. Il risultato finale può essere salvato in formato mp4 e poi condiviso immediatamente con tutti i propri amici. Flight Director si può scaricare gratuitamente sia su dispositivi Android che iOS; è disponibile anche una versione Premium a pagamento con ulteriori funzioni.

scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services

Share This

Share this post with your friends!